Al Palazzino

Guest Book

Tante storie sono passate fra queste mura...ed io ho avuto l'enorme piacere di conoscere i miei ospiti, come si conosce un ospite nella propria casa.
Ricordo ognuno di loro, perfettamente, anche a distanza di decenni.
Questa è la grande gioia di avere i "miei" ospiti, che porto sempre nel cuore...ricordi di una vita...
Troppe sono le dediche e posso riportarne solo alcune.
Grazie a tutti.
Di cuore, Lucia.

"Alla cara Signora Lucia, la cui cucina mi fa ricordare il pranzo di Babette, e pensare che la tavola possa essere ancora una piazza rotonda in cui sia possibile incontrarsi nel segno dell'amore.
Con affetto."

Manuela R.

"Cara Lucia!
Sei proprio forte!
Adriano Celentano"
"E' vero!
Claudia Mori"

"Un bel dì se ghemo catà insieme!
Un bacione a Lucia!
Bravissima!"
Giovanni Rana - incontro dei pastai italiani

"Se alla delizia delle cibarie si unisce la simpatia e l'affetto verso chi le confeziona un fazzoletto di felicità è raggiunto."
Giovanni Longo (artista pittore)

"Gentile Signora Lucia, non mi sono dimenticato di Lei, come non potrà mai dimenticare il profumo dei Suoi pandori.
Le mando le fotografie promesse anche se poi non sono riuscite molto bene; però la Sua specialità è immortalata!
Cordiali saluti."
Giorgio Viganò

"Ci sono poche persone nella vita che ci entrano nel cuore e portiamo sempre con noi.
Tu Lucia sei una di loro.
Grazie per il segno che ci hai lasciato.
A presto...tra i monti."
Tiziana e Luca

"Cara Signora Lucia,
in una sera di pioggia battente abbiamo avuto la fortuna di sostare nella Sua magnifica casa.
E' stata una vera fortuna perchè abbiamo avuto l'opportunità di conoscere Lei, squisita ospite, e i Suoi manicaretti, superbamente delicati.
La nostra serata, davanti al caminetto acceso, culminante con il Suo squisito "Clinto" d'altri tempi sarà indimenticabile e irripetibile.
Grazie per tutto questo e...continui così per molti anni ancora."
Maria Teresa e Giacomo

"Sei anni fa questa casa e i Suoi piatti sono stati la cornice della nostra giornata d'amore...
Oggi che c'è anche la nostra Anna tutto è veramente perfetto!
Con affetto grazie"
Dario, Chiara e Anna

"Ma che bel Palazzino, più accogliente della casa di mia madre; e la Signora Lucia mi ha regalato un pranzo speciale che non dimenticherò mai, come non dimenticherò la Sua storia e i Suoi figli.
Un grazie di cuore e di stomaco"
Vittorio Feltri

"A casa si ritorna dopo lunghi viaggi per cercare quello che si aveva già.
E questo è un ritorno a casa e a me stesso.
Vittorio Sgarbi
Al palazzo il Palazzino"
Vittorio Sgarbi

"Lucia e la Grande Cucina
Qui ogni gesto è meritato
e qui goduto da chi crede essere
i cibi eccellenti
e i grandi vini,
il dono più difficile.
Con ammirazione ed affetto"
Luigi Veronelli
Arturo Rota

"La passione e il talento sono una sola cosa nella grandissima e bravissima Lucia!
Con grande simpatia ringrazio per questa grande qualità"
Oliviero Toscani

"Alla mia cuoca preferita, anche più brava della mia mamma e di tutto il mondo.
Se ci fosse una gara di cucina tu vinceresti l'oro.
E che cucina prelibata!
Ciao ciao ciao da Davide"
Davide, il mio piccolo fan

"Per Lucia e la Sua meravigliosa squadra, tutta familiare.
Un grande abbraccio di cuore con tanti di ringraziamenti per una mezza giornata di totale dedizione a noi: due giornaliste curiose ed insistenti (e un pò rompiscatole) in cerca di capire il segreto della cucina della mamma in Italia.
Che privilegio!
Che onore!
Che piacere!"
Daniela Horvath (giornalista Stern)
Regina (fotoreporter)